Element 9

Utilizziamo cookies e tecnologie simili per una migliore esperienza dell'utente, per scopi analitici e di marketing. È possibile disattivare questi cookies in qualsiasi momento. Ulteriori informazioni a riguardo possono essere trovate nella nostra Informativa sulla privacy.

Ok

Condizioni generali

15.05.2018

1. GENERALITÀ

Le presenti Condizioni commerciali generali (CCG) fanno testo per tutti i contratti tra LILLYDOO ed i suoi clienti, stipulati attraverso lo shop online www.lillydoo.com e specificatamente nella loro versione valida al momento del rispettivo ordine.

Il “Fornitore” ai sensi delle seguenti Condizioni commerciali generali è

LILLYDOO GmbH
Hanauer Landstraße 147-149
60314 Francoforte sul Meno, Germania

Amministratori delegati: Gerald Kullack e Sven Bauer

tel.: +49 (0) 69 - 120 066 070
e-mail: service@lillydoo.com

registrata all’Ufficio del registro delle imprese presso la Pretura di Francoforte sul Meno: HRB 101542
n. di partita IVA: IT00209619998

- in seguito denominata “Fornitore” o “LILLYDOO” -

Il "Consumatore" ai sensi delle presenti Condizioni commerciali generali è definito dal § 13 del Codice Civile tedesco, ovvero come persone fisiche che entrano in rapporti commerciali con LILLYDOO senza che questo possa essere ascritto alla loro attività commerciale o di professione autonoma.

L’"Azienda" ai sensi delle presenti Condizioni commerciali generali è definita dal § 14 del Codice Civile tedesco, ovvero come persone fisiche e giuridiche o società di persone con capacità giuridica che entrano in rapporti commerciali con LILLYDOO nell’esercizio della loro attività commerciale o di professione autonoma.

Il presente contratto disciplina la vendita di merce nuova nel segmento dei prodotti per la cura dei neonati e del corpo attraverso lo shop online del Fornitore. Per i dettagli dell’offerta specifica si rimanda alla descrizione del prodotto della pagina dell’offerta.

2. REGISTRAZIONE / CONTO CLIENTE / PROCEDURA DI ORDINAZIONE

2.1

Per poter procedere alle ordinazioni attraverso lo shop online è necessario un conto cliente. A tal fine l’utente deve registrarsi gratuitamente con un indirizzo e-mail valido che gli appartenga ed una password scelta da lui stesso. Nel contesto della registrazione, LILLYDOO trasmette una e-mail di conferma e crea un conto cliente.

2.2

A questo punto il cliente ha la possibilità di gestire ed attualizzare nel conto cliente i suoi dati di cliente, come per es. l’indirizzo di consegna ed eventualmente i suoi ordini/abbonamenti.

L’utente è tenuto a mantenere sempre aggiornati i suoi dati di cliente e dei pagamenti.

2.3

La procedura di ordinazione comprende le seguenti fasi:

  • Selezione senza vincolo dell’offerta nella specifica desiderata (taglia, colore, quantità) e deposito nel carrello.
  • Il cliente trova gli articoli selezionati nella pagina del carrello, da cui è possibile eliminare degli articoli e modificarne il numero.
  • Quando il cliente ha terminato la selezione e vuole ordinare gli articoli inseriti nel carrello clicca sul tasto “Vai alla cassa” (o simile).
  • A questo punto gli verrà chiesto di inserire l’indirizzo di consegna o di confermare i dati del conto cliente e di indicare la modalità di pagamento prescelta.
  • Infine sulla pagina di controllo il cliente riceve un quadro generale di tutte le indicazioni fornite. Qui è possibile verificare la selezione fatta.
  • Conferma dell’ordine premendo il tasto “Ordine vincolante” (o una dicitura simile altrettanto inequivocabile). Con questo si propone a LILLYDOO la stipulazione di un contratto di compra-vendita.
  • E-mail di conferma da parte di LILLYDOO che l’ordine è arrivato.

Il cliente può correggere gli errori di inserimento durante la procedura di ordinazione premendo il tasto "Indietro" (o una dicitura simile altrettanto inequivocabile).

La conferma d’ordine creata e inviata automaticamente non rappresenta ancora l’accettazione dell’offerta da parte di LILLYDOO.

3. STIPULAZIONE DEL CONTRATTO / POSSIBILITÀ DI SALVARE E CONSULTARE IL TESTO DEL CONTRATTO

Le offerte rappresentano inizialmente una richiesta non vincolante di LILLYDOO ai clienti per la presentazione di un’offerta. Il cliente confermando il suo ordine quando aziona il tasto “Ordine vincolante” (o una dicitura simile altrettanto inequivocabile) presenta tale offerta.

Il contratto giuridicamente vincolante viene in essere quando LILLYDOO invia una conferma d’incarico oppure al momento della spedizione e consegna della merce al cliente. La semplice conferma del ricevimento dell’ordine (conferma d’ordine) non è ancora sufficiente perché il contratto venga in essere.

L’accettazione dell’offerta è a discrezione del Fornitore.

Nella procedura di ordinazione mettiamo a disposizione le presenti CCG e le ulteriori disposizioni contrattuali con i dati della rispettiva ordinazione. Il cliente può archiviare queste informazioni scaricando le CCG e memorizzando i dati riassunti nello svolgimento dell’ordinazione nello shop online mediante le funzioni del suo browser. Altrimenti può attendere la conferma automatica di ricevimento dell’ordine inviata all’indirizzo e-mail da lui indicato dopo la conclusione dell’ordinazione. La mail di conferma di ricevimento dell’ordine conterrà nuovamente i dati dell’ordine e può essere facilmente stampata o salvata mediante il programma e-mail.

Il testo del contratto viene archiviato da noi ma per ragioni di sicurezza non può essere richiamato direttamente dal cliente. Per ogni cliente offriamo un’area di registrazione protetta da password dove il cliente, se correttamente registrato, può gestire e visionare i suoi dati dell’ordine. Le CCG nella versione valida per i nuovi contratti sono riportate sul nostro sito web.

4. DURATA DEL CONTRATTO / RECESSO

Se il contratto ha come oggetto prestazioni ricorrenti/permanenti (abbonamento) il contratto verrà stipulato a tempo indeterminato. Ogni parte contrattuale ha il diritto di recedere dal contratto con un preavviso di 5 giorni feriali (dal lunedì al venerdì) prima della data di consegna successiva senza indicarne le ragioni. Resta immutato il diritto al recesso straordinario per giusta causa, in particolare per ripetuta infrazione degli obblighi principali previsti dal contratto.

Il recesso potrà essere realizzato nel conto cliente mediante la funzione Recesso o in forma testuale (via posta o via e-mail).

5. RISERVA DI PROPRIETÀ

Fino al pagamento completo la merce fornita resta proprietà del Fornitore.

6. PREZZI, COSTI DI SPEDIZIONE, SPESE DI RESTITUZIONE

6.1

Tutti i prezzi si intendono come prezzi finali e sono comprensivi di IVA.

6.2

Le spese di spedizione per la consegna in Germania e Austria sono di 3,90 euro e di 9,90 euro per i Paesi UE.
A partire da un valore della merce di 20,00 euro LILLYDOO spedirà gratuitamente in Germania e Austria. Per le consegne nei Paesi UE a partire da un valore della merce di 20 euro le spese di spedizione saranno di 4,90 euro.

Nel caso di consegne parziali il forfait di spesa sarà una tantum.

6.3

Se esiste un diritto di revoca e viene esercitato, il cliente sosterrà le spese di rispedizione in base al § 357 comma 6 n. 1 del Codice Civile tedesco. LILLYDOO si assumerà però le spese di rispedizione entro i confini della Germania, se il cliente reclamante utilizzerà l’etichetta di rispedizione fornita da LILLYDOO su richiesta e incaricherà il servizio di spedizione indicato sull’etichetta. L’etichetta di rispedizione è allegata alla fornitura e può anche essere richiesta nuovamente presso il servizio clienti service@lillydoo.com .

7. CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Il pagamento viene realizzato attraverso il servizio PAYONE (www.payone.dePAYONE GmbH, Fraunhoferstr. 2-4, 24118 Kiel) che permette di regolare il pagamento tra Fornitore e cliente utilizzando un servizio fiduciario / fornitore di servizi di pagamento. Il servizio fiduciario / fornitore di servizi di pagamento inoltra il pagamento del cliente al Fornitore. Ulteriori informazioni sono riportate sulla pagina web del rispettivo servizio fiduciario / fornitore di servizi di pagamento.

Il cliente ha a disposizione le seguenti modalità di pagamento:

  • fornitore di servizi di pagamento (PayPal)
  • carta di credito
  • acquisto su fattura
  • domiciliazione bancaria SEPA

LILLYDOO si riserva di proporre altre possibilità di pagamento in singoli casi e/o di limitare la possibilità di scelta delle modalità di pagamento. Alcune modalità di pagamento sono disponibili solo in base al valore dell’ordine, della solvibilità e delle abitudini di ordinazione del cliente.

7.1 PAGAMENTO CON PAYPAL

Il Fornitore accetta accrediti sul suo conto PayPal. Questo avviene pro solvendo (§ 364 II Codice Civile tedesco). Il Fornitore è PayPal (Europe) S.à.r.l. & Cie, S.C.A., 5° piano, 22-24 Boulevard Royal, L-2449, Luxemburg. Il rapporto contrattuale tra PayPal e i suoi clienti si basa esclusivamente sulle condizioni di utilizzo di PayPal.

7.2 PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO

Nel caso di pagamenti con carta di credito l’addebito verrà effettuato sulla carta di credito dopo l’invio della merce.

7.3 PAGAMENTO CON ACQUISTO SU FATTURA E/O DOMICILIAZIONE BANCARIA SEPA

(1) Nel caso di modalità di pagamento di acquisto su fattura e domiciliazione bancaria SEPA viene in essere una cessione del credito alla net-m privatbank 1891 AG (in seguito "Banca").

(2) L’acquisto su fattura o il pagamento con domiciliazione bancaria SEPA sono disponibili solo per i clienti di LILLYDOO di almeno 18 anni. I clienti di LILLYDOO possono acquistare merci attraverso LILLYDOO Shop con queste modalità di pagamento e pagare solo dopo l’effettivo ricevimento della merce e della fattura oppure l’importo verrà riscosso dal loro conto con la domiciliazione bancaria SEPA.

(3) Il contratto di compra-vendita sulla merce viene in essere esclusivamente tra i clienti di LILLYDOO e LILLYDOO. Anche la gestione del contratto di compra-vendita si determina in base agli accordi che il cliente di LILLYDOO definisce con LILLYDOO. In particolare LILLYDOO risponde delle richieste generali del cliente (per es. riguardo alla merce, tempi di consegna, spedizione), delle merci di ritorno, dei reclami, dei diritti di garanzia, di tutti i recessi dal contratto e degli accrediti.

(4) Ai fini della gestione di un acquisto su fattura o di un pagamento con domiciliazione bancaria SEPA, LILLYDOO cederà alla Banca il diritto al pagamento del prezzo d’acquisto. Il cliente LILLYDOO viene qui informato di tale cessione del credito. Tutti i pagamenti per avere effetto liberatorio devono essere effettuati esclusivamente alla Banca sul conto appositamente indicato al cliente di LILLYDOO per questo scopo. La merce resta proprietà della Banca fino al completo pagamento.

(5) payolution GmbH (www.payolution.com) funge per LILLYDOO da fornitore di servizi tecnici e fornitore di servizi per la verifica del castelletto del cliente di LILLYDOO nel caso di acquisto su fattura o pagamento con domiciliazione bancaria SEPA.

7.3.1 ACQUISTO SU FATTURA

Questa modalità di pagamento presume una verifica positiva della solvibilità da parte della Banca. Nel caso di acquisto su fattura LILLYDOO cederà il credito alla Banca. In questo caso il cliente potrà pagare con effetto liberatorio solo alla Banca.

(1) Se si è concordato l’acquisto su fattura, LILLYDOO invierà al cliente una fattura, pagabile immediatamente dopo il recapito della stessa e senza detrazioni.

(2) Se la fattura non verrà pagata al più tardi alla scadenza, il cliente cadrà in mora anche senza ingiunzione. In questo caso LILLYDOO è autorizzata a pretendere dal cliente interessi di mora nella misura prevista dalla Legge.

7.3.2 DOMICILIAZIONE BANCARIA SEPA

Se si è concordato un pagamento mediante domiciliazione bancaria SEPA, ...

(1) ... LILLYDOO invia al cliente una fattura pagabile immediatamente dopo il recapito della stessa e senza detrazioni. L’importo verrà riscosso dal conto indicato mediante domiciliazione bancaria SEPA.

(2) ... LILLYDOO dovrà annunciare al cliente la riscossione con domiciliazione bancaria SEPA, al più tardi un giorno civile prima della scadenza del pagamento SEPA.

(3) ... il cliente conferma di disporre dell’autorizzazione a rilasciare un mandato di domiciliazione bancaria SEPA relativamente al conto indicato nella procedura di ordinazione. Il cliente dovrà garantire la copertura del conto. Se il conto non dispone della copertura richiesta, il cliente sosterrà le spese causate dal riaddebito.

(4) ... in caso di revoca, recesso, ritorno o reclamo, vale che il cliente non contesterà l’addebito della domiciliazione bancaria SEPA al fine di evitare spese e costi superflui. L’importo che LILLYDOO dovrà ripagare al cliente verrà accreditato al conto su cui era addebitata la domiciliazione bancaria SEPA, riaccreditato o, se così concordato tra LILLYDOO e il cliente, verrà costituito un accredito.

(5) ... inviando l’ordinazione e accettando le presenti condizioni, il cliente rilascia il seguente mandato di domiciliazione bancaria SEPA a:

net-m privatbank 1891 AG
Odeonsplatz 18
80539 München
Germany numero d’identificazione del creditore: DE62POL00000009232
Il riferimento del mandato può essere fornito su richiesta.

Mandato di domiciliazione bancaria SEPA

Autorizzo la net-m privatbank 1891 AG a riscuotere pagamenti dal mio conto mediante domiciliazione bancaria. Al contempo ordino al mio istituto di credito di onorare le domiciliazioni bancarie tratte dalla net-m privatbank 1891 AG sul mio conto.

Avviso: ho la facoltà di pretendere il rimborso dell’importo addebitato entro otto settimane a partire dalla data dell’addebito. Valgono le condizioni concordate con il mio istituto di credito.

Nome del titolare del conto: come indicato dal cliente nella procedura di ordinazione
IBAN: come indicato dal cliente nella procedura di ordinazione
Data del rilascio: data dell’ordine

7.3.3 ATTENZIONE: CONSEGUENZE DI MANCATI PAGAMENTI

Per i pagamenti ritardati, sia nel caso di acquisto su fattura sia nel caso di pagamento con domiciliazione bancaria SEPA, maturano interessi di mora dell’entità concordata e spese per le ingiunzioni relative allo scopo. Nel caso di ingiunzioni interne senza esito positivo, la Banca ha la facoltà di cedere ad un ufficio d’incasso la riscossione del credito in sospeso. In questo caso al cliente di LILLYDOO potranno spettare le spese per l’esercizio del diritto da parte di uffici d’incasso e per la rappresentanza legale.

8. CONDIZIONI DI CONSEGNA

La consegna dell’ordinazione viene realizzata entro il 7° giorno feriale a partire dall’arrivo dell’ordine, a meno che

  • la descrizione del prodotto riporti un termine di consegna diverso oppure
  • si è concordato il pagamento anticipato oppure
  • l’ordinante sceglie una data di consegna.

Mediamente la spedizione avviene entro circa 2 giorni feriali in Germania ed entro circa 3 giorni feriali nella UE.

In caso di utilizzo della modalità di pagamento “Bonifico anticipato” la procedura di consegna verrà iniziata dopo che l’ordinante avrà avvisato del pagamento della fattura.

LILLYDOO informerà tempestivamente il cliente in caso si verifichino ritardi nella consegna.

Se il Fornitore non sarà responsabile di un impedimento permanente nelle consegne, in particolare nei casi di forza maggiore o mancata fornitura da parte dei propri fornitori, sebbene sia stata eseguita puntualmente un’operazione di copertura, il Fornitore avrà il diritto di recedere dal contratto con il cliente. Il cliente ne verrà informato immediatamente e le prestazioni ricevute, in particolare i pagamenti, verranno immediatamente rimborsati.

9. GARANZIA

Ai clienti spetta per Legge un diritto di responsabilità per i vizi della cosa.

Se il cliente è un’azienda, il periodo di garanzia sulla merce nuova si ridurrà ad un anno.

10. TRAPASSO DEL RISCHIO

Se il cliente è un’azienda, il rischio di perimento per caso fortuito e/o del deterioramento fortuito della merce passa al cliente con la consegna, in caso di spedizione con il recapito della merce al fornitore di servizi prescelto.

11. PROGRAMMA "INVITA UN AMICO" E BUONI

11.1

Lillydoo si riserva di proporre, in tempi diversi ed a diverse condizioni, uno o più programmi “Invita un amico”. Il cliente non ha un diritto alla partecipazione. L’entità dell’importo accreditato per il mediatore dipende dalle condizioni del programma “Invita un amico” in essere al momento dell’ordine eseguito dal nuovo cliente acquisito.

I crediti accreditati al cliente tramite i programmi “Invita un amico” verranno rimborsati automaticamente con la successiva fornitura. Se l’entità dei buoni raggiunta supera il prezzo di acquisto della fornitura, la compensazione continuerà con le forniture successive fino all’esaurimento del credito.

Lillydoo si riserva di terminare in qualsiasi momento il programma, anche anticipatamente. I crediti acquisiti conservano naturalmente la loro validità.

I crediti acquisiti non riscossi dall’abbonato decadono – con riserva di regolamentazioni diverse previste dal programma – al decorrere del 3° anno solare a partire dall’acquisizione del credito.

Se il cliente disdice il suo abbonamento, i crediti esistenti perderanno immediatamente valore e validità. Si escludono in questo caso la cessione a terzi, la liquidazione in contanti o altre modalità di utilizzo dei crediti.

Puoi inviare ad amici il tuo codice di buono personale o pubblicarlo sul tuo sito web, sul tuo blog privato, sul tuo account Facebook o profilo Twitter.

Non è consentita espressamente la pubblicazione su mezzi di comunicazione commerciali o di fornitori terzi, in particolari pagine che offrono buoni, blog che presentano deal e/o altri fori. Qualora i codici dei buoni dovessero essere condivisi su queste piattaforme, Lillydoo è autorizzata a bloccare tali codici e ad invalidarne i crediti risultanti senza indennizzo.

Eine Veröffentlichung auf kommerziellen Medien oder Medien von Drittanbietern, insbesondere von Gutscheinseiten, Dealblogs und/oder Foren ist ausdrücklich nicht gestattet. Sollten der Gutschein-Code auf solchen Medien geteilt werden ist Lillydoo berechtigt diese Gutschein-Codes zu sperren und daraus resultierende Guthaben entschädigungslos zu entwerten.

11.2

Lillydoo si riserva inoltre di proporre, in tempi diversi ed a diverse condizioni, uno o più programmi di buoni. Il singolo cliente non ha un diritto all’assegnazione di tali buoni.

Il valore dei buoni dipende dalle condizioni del programma dei buoni in essere al momento dell’emissione.

I buoni sono soggetti ad una scadenza indicata sul buono stesso. Al più tardi però i buoni scadranno alla decorrenza del terzo anno solare a partire dall’emissione del buono.

Se non sono state definite condizioni diverse, varranno in generale le seguenti condizioni:

  1. I buoni non sono trasferibili.
  2. I buoni valgono solo per i nuovi clienti.
  3. Il riscatto del buono deve avvenire al momento dell’ordine. Una successiva imputazione dei buoni non sarà possibile.
  4. I buoni non sono combinabili con un possibile credito.

11.3

Per tutti i crediti e i buoni vale che possono essere utilizzati solo nel Paese in cui la moneta corrente è quella in cui è espresso il credito / il buono.

12. DIRITTO DI REVOCA

In quanto consumatore al cliente spetta un diritto di revoca previsto dalla Legge:

INFORMATIVA SULLA REVOCA

DIRITTO DI REVOCA

Il cliente ha il diritto di revocare il presente contratto entro 14 giorni senza addurre motivazioni.

Il termine di revoca è di 14 giorni a partire

  • nel caso di un contratto di contratto di compra-vendita:
    … dal giorno in cui il cliente o un terzo da lui indicato che non sia il trasportatore abbia preso possesso della merce.
  • nel caso di un contratto su più merci che il Consumatore abbia ordinato nel contesto di un unico ordine e che vengano consegnate separatamente:
    … dal giorno in cui il cliente o un terzo da lui indicato che non sia il trasportatore abbia preso possesso dell’ultima merce.
  • nel caso di un contratto sulla fornitura di una merce in diverse consegne parziali o pezzi:
    … dal giorno in cui il cliente o un terzo da lui indicato che non sia il trasportatore abbia preso possesso dell’ultima consegna parziale o pezzo.
  • nel caso di un contratto sulla fornitura continuativa di merci in un determinato arco di tempo:
    … dal giorno in cui il cliente o un terzo da lui indicato che non sia il trasportatore abbia preso possesso della prima merce.

Nel caso si verifichino più alternative, sarà determinante la data più posteriore.

Per esercitare il diritto di revoca il cliente dovrà informare noi (LILLYDOO GmbH, Hanauer Landstraße 147-149, 60314 Francoforte sul Meno, Germania/Main, e-mail: service@lillydoo.com) mediante una dichiarazione (per esempio a mezzo di lettera inviata per posta o una e-mail) in merito alla sua decisione di revocare il contratto. È possibile, ma non obbligatorio, utilizzare il modello di modulo allegato.

Per la salvaguardia del diritto di revoca è sufficiente che la comunicazione in merito all’esercizio del diritto di revoca venga inviata prima della decorrenza dei termini di revoca.

CONSEGUENZE DELLA REVOCA

Se il cliente revoca il presente contratto, dovremo rimborsargli tutti i pagamenti da lui forniti, comprese le spese di consegna (con l’eccezione dei costi aggiuntivi risultanti dall’aver scelto un altro modo di consegna rispetto alla consegna standard da noi proposta), tempestivamente ed entro 14 giorni a partire dal giorno in cui avremo ricevuto la comunicazione della sua revoca del contratto. Per tale restituzione utilizzeremo lo stesso mezzo di pagamento impiegato nella transazione originaria, a meno che con il cliente non fosse stato concordato espressamente altro; in nessun caso il rimborso implicherà spese per il cliente. Avremo la facoltà di rifiutare il pagamento di rimborso fino a quando non avremo ricevuto la merce o fino a quando il cliente non abbia fornito comprova di aver rispedito la merce, a seconda di quale data sia la più anteriore.

Il cliente sarà tenuto a rispedire o riconsegnare la merce tempestivamente e in ogni caso entro 14 giorni a partire dal giorno in cui ci avrà informato della revoca del contratto a

LILLYDOO GmbH c/o BRT
Via Cassio Dione 7

20138 Milano (MI), Italia

Il termine sarà salvaguardato se il cliente invierà la merce prima della decorrenza del termine di 14 giorni.

Il cliente sosterrà le spese dirette della rispedizione della merce.

Dovrà rispondere di un’eventuale perdita di valore della merce solo se tale perdita di valore sarà riconducibile ad una gestione della merce non indispensabile alla verifica delle qualità, delle caratteristiche e del funzionamento della merce.

FINE DELL’INFORMATIVA SULLA REVOCA

MODELLO DI MODULO DI REVOCA

(se desideri revocare il contratto compila questo modulo e rispediscilo a noi)

a Lillydoo GmbH, Hanauer Landstraße 147-149, 60314 Frankfurt/Main,
e-Mail: service@lillydoo.com

Con la presente il sottoscritto/i sottoscritti (*) revoco/revochiamo il contratto stipulato da me/noi (*) in merito all’acquisto della seguente merce (*)/ della fornitura dei seguenti servizi (*):
..............................................................................
Ordinato il (*)/ Ricevuto il (*)
Nome e indirizzo del/dei Consumatore/i
Firma del/dei Consumatore/i (solo per le comunicazioni su carta)
Data

________________________
(*) Cancellare ciò che non è pertinente

In base al § 312 g comma 2 del Codice Civile tedesco il diritto di revoca decade prematuramente nel caso di:

n. 3) contratti per la fornitura di merce sigillata che per motivi di tutela della salute o di igiene non si prestano alla restituzione, se la sigillazione è stata rimossa dopo la consegna.

13. DIRITTO DI RESTITUZIONE VOLONTARIO DI 1 MESE E DIRITTO DI CAMBIO DI PANNOLINI DI 6 MESI

Siamo così convinti della qualità dei nostri prodotti che oltre al diritto di revoca previsto dalla Legge (cfr. 12 delle presenti CCG) concediamo un diritto di cambio e restituzione volontario nella misura seguente:

  1. Il cliente può restituire la merce entro 1 mese dal ricevimento senza addurre motivazioni e farsi quindi rimborsare il prezzo.
  2. Il cliente può cambiare pannolini, entro 6 mesi dal ricevimento, con altri pannolini dello shop online di LILLYDOO (per esempio per variazione della taglia di pannolini).
  3. La merce potrà essere tolta dal pacco di spedizione, ma dovrà essere ancora nella confezione originale intatta.
  4. Il cliente comunica la richiesta di restituire/cambiare per iscritto (posta o e-mail) a:
    per posta: LILLYDOO GmbH,
    Hanauer Landstraße 147-149, 60314 Frankfurt/Main,
    via e-mail: service@lillydoo.com
  5. La comunicazione avviene entro 1 mese (per la restituzione) o 6 mesi (per il cambio) a partire dal ricevimento della merce.
  6. Per la rispedizione il cliente si serve del corriere da noi indicato utilizzando esclusivamente l’etichetta da noi inviata. L’etichetta è allegata alla fornitura originaria e può essere richiesta nuovamente al servizio clienti all’indirizzo service@lillydoo.com .
    In ogni caso la rispedizione verrà inviata al seguente indirizzo:

    LILLYDOO GmbH c/o BRT
    Via Cassio Dione 7
    20138 Milano (MI), Italia
  7. La rispedizione avverrà entro 2 settimane dalla comunicazione – allegando il modulo di ritorno merci compilato.
  8. In caso di restituzione LILLYDOO rimborserà il prezzo di acquisto entro 14 giorni.

    In caso di cambio LILLYDOO spedisce la nuova merce conformemente alle condizioni di consegna e di pagamento delle presenti CCG entro 14 giorni a partire dalla rispedizione della merce oggetto del cambio e compenserà il diritto del cliente al rimborso del prezzo di acquisto con il nuovo diritto al pagamento di LILLYDOO.

14. ESCLUSIONE DELLA RESPONSABIITÀ

In caso di violazione degli obblighi per colpa lieve la responsabilità del Fornitore si limita al danno prevedibile per il tipo di merce, tipico per il tipo di contratto e diretto. Il Fornitore non risponde in particolare dell’utile mancato o di altri danni patrimoniali dell’ordinante. La limitazione della responsabilità comprende anche la responsabilità per azioni non ammesse.

La limitazione della responsabilità non si estende ai diritti di risarcimento danni del cliente per offesa alla vita, al corpo, alla salute o a obblighi contrattuali essenziali che debbano essere necessariamente adempiti per il raggiungimento del fine contrattuale. La limitazione della responsabilità non vale nemmeno per diritti al risarcimento danni per violazione degli obblighi per colpa grave o dolosa del Fornitore o del suo rappresentante legale o dei suoi ausiliari.

Il presente punto 14 vale anche per i rappresentanti legali, i dipendenti e gli ausiliari del Fornitore, qualora il cliente avanzasse dei diritti al risarcimento dei danni nei loro confronti.

15. LINGUA DEL CONTRATTO, DIRITTO APPLICABILE E FORO COMPETENTE

15.1

Il contratto è redatto in lingua tedesca. L’ulteriore attuazione del rapporto contrattuale viene realizzata in tedesco.

15.2

Si applica esclusivamente la Legge della Repubblica Federale Tedesca escludendo la Convenzione sulla vendita internazionale di beni (CISG). Per il Consumatore questo vale solo nella misura in cui questo non limiti le norme di Legge cogenti dello Stato in cui il cliente sia residente o domiciliato.

15.3

Foro competente per le liti derivanti o connesse alle ordinazioni con ordinanti che non siano Consumatori è la sede del Fornitore.

Per i Consumatori che al momento della stipulazione del contratto siano residenti o domiciliati nella Repubblica Federale Tedesca, questo vale anche nel caso in cui l’ordinante dopo la stipulazione del contratto trasferisca la sua residenza o domicilio in un altro Paese o la residenza o il domicilio dell’ordinante in caso di una proposizione di azione non siano noti.

16. COMPONIMENTO DELLE CONTROVERSIE UE ONLINE E DOVERE GENERALE D’INFORMAZIONE IN BASE AL § 36 VSGB (LEGGE SUL COMPONIMENTO DELLE CONTROVERSIE TRA CONSUMATORI)

16.1

La Commissione Europea mette a disposizione una piattaforma per il componimento extragiudiziario online delle controversie (piattaforma OS) all’indirizzo www.ec.europa.eu/consumers/odr Il nostro indirizzo e-mail è: service@lillydoo.com.

16.2

Non siamo obbligati né disponibili a partecipare ad un procedimento di componimento di controversia presso un ufficio di conciliazione per i consumatori (§ 36 VSGB).

17. RISERVA DI MODIFICHE

LILLYDOO è autorizzata ad apportare modifiche alle presenti CCG o ad altre eventuali condizioni. Si applicheranno le CCG in vigore al momento dell’ordinazione. Le modifiche all’abbonamento disposte dal cliente (per esempio taglie, design o intervalli di fornitura) varranno come singole ordinazioni.

18. CLAUSOLA SALVATORIA

L’invalidità di una disposizione delle presenti CCG non inficerà la validità delle altre disposizioni.


Tutte le norme del Codice Civile tedesco o di altre Leggi citate nelle presenti CCG sono consultabili qui.